Gli Artisti

Paolo Schiavocampo

Paolo Schiavocampo

Paolo Schiavocampo è nato a Palermo nel 1924.

Allievo di Giacomo Manzù, ha studiato architettura presso le Università di Roma e Milano, e successivamente arte all'Accademia di Venezia. Trasferitosi a Milano nel 1948, nel 1964 si reca a New York dove collabora con Salvatore Scarpitta. 

Nel 1979 ha tenuto conferenze alla University of Massachusetts di Boston. 

Nel 1980 ha fondato una Scuola di Scultura a Serre di Rapolano (Siena). 

Dal 1990 inizia un rapporto con la Galleria d’arte Stelzner e Rading di Dusseldorf. 

Nel 1992 ottiene l’incarico di progettare la Kunstzone del Parco di Hattingen. 

Nel marzo 1993 il suo progetto per Hattingen è stato presentato a Bonn al Ministerium fur Angelenheiten alla presenza del Presidente Johannes Rau.

 

Alcune sue opere sono acquisite da diversi musei nazionali

Museo del Castello di Pavia, 1974.

Museo Pinacoteca di Macerata, 1979.

Museo F. De Bellis, California State University, 1979.

Museo di Gibellina, 1980 e 1987.

Il Museo di Bochum ha acquistato sette sue opere nel 1995.

 

Opere pubbliche

Piazza a Rapolano (Siena), 1980.

Piazza a Gibellina, 1980.

Cassano d’Adda, sistemazione giardini, 1983.

Rapolano, interventi nel Palazzo del Comune, 1984/1985.

Scultura, Spazio aperto e sistemazione incrocio stradale nella Fiumara di Antonio Presti, S.Stefano di Camastra, 1988.

Fontana a Vada (Livorno), 1990.

Incarico per la realizzazione dell’opera della Fondazione Floriani, 1993.

Apertura ed inaugurazione del Parco di Hattingen nel Maggio 1996.

 

 

Calendario Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Chi è on line

Abbiamo 1196 visitatori e nessun utente online

Arte News

Turner a Roma

dal 22 marzo al 26 agosto 2018 al Chiostro del Bramante

Giornate FAI di Primavera

Sabato 24 e domenica 25 marzo: 1.000 luoghi aperti in tutta Italia

Si chiamava Gesù

Emanuele Puglia in scena al Teatro Garibaldi di Enna